Home Auto Pneumatici all-season: pro e contro

Pneumatici all-season: pro e contro

0
Pneumatici all-season: pro e contro
car tires summer tires winter tires rain tires

Sostituire dei pneumatici in base alle stagioni è un problema eterno che ogni automobilista deve affrontare ogni sei mesi. Il principale svantaggio è che è praticamente impossibile programmarlo in anticipo.

Non si sa mai con certezza se la neve cadrà presto, quanto durerà, se sarà seguita da un riscaldamento e, se non ci sarà una nuova ondata di gelo dopo il primo sole di primavera.

Per questo motivo, i pneumatici all-season sembrano una soluzione molto attraente per qualsiasi stagione. I produttori di questo tipo di pneumatici sono riusciti a combinare le caratteristiche dei pneumatici estivi e quelle invernali:

  • I pneumatici estivi sono realizzati con una gomma più dura e con scanalature più larghe ma meno profonde. Sono progettati per funzionare perfettamente a una temperatura di +7 gradi, poiché al freddo le proprietà del materiale vengono perse, si fessurano e si rompono, aumentando il rischio di incidenti.
  • I pneumatici invernali sono realizzati con una gomma più morbida, che non è così sensibile al freddo. Il materiale elastico offre una maggiore aderenza su strade innevate o ghiacciate. Le scanalature sulla superficie della spalla di guida sono più profonde e possono avere ramponi. D’estate si consumano più rapidamente, influendo sulla manovrabilità della macchina.
  • I pneumatici all-season sono realizzati con una gomma di densità e durezza medie. Le scanalature sono relativamente piccole, ma più larghe. Più profonde rispetto ai pneumatici estivi, ma più piccole rispetto a quelli invernali. Tuttavia, l’universalità è relativa. Sono una buona opzione per temperature da -10 a +5 gradi, altrimenti le loro prestazioni diminuiscono significativamente.

I vantaggi e gli svantaggi dei pneumatici all-season

I vantaggi e gli svantaggi dei pneumatici all-season

I principali vantaggi di questo tipo di pneumatici sono:

  • Non c’è bisogno di cambiare continuamente le gomme in base alle stagioni, il che significa che si possono risparmiare soldi al servizio;
  • Il prezzo dei pneumatici è inferiore a quello dei pneumatici invernali e circa lo stesso di quelli estivi;
  • Non è necessario pensare dove e come conservare i pneumatici all-season. Basta controllare lo stato e l’equilibrio mentre sono montati sui cerchioni;
  • Questa è la migliore opzione fuori stagione e per gli inverni mutevoli;
  • Durante gli inverni piovosi, senza neve, i pneumatici all-season sono migliori di quelli invernali;
  • Sono abbastanza silenziosi su strade asfaltate;
  • Se si utilizza raramente la macchina, sono un’opzione molto più economica.

Parlando degli svantaggi dei pneumatici all-season, è necessario menzionare i seguenti:

Parlando degli svantaggi dei pneumatici all-season, è necessario menzionare i seguenti:
  • Sono utilizzati costantemente e quindi si consumano rapidamente. E sia al caldo che al gelo, un tale pneumatico dovrà essere sostituito ogni 6-7 mesi.
  • Se l’estate risulta troppo calda, la gomma di cui sono fatti si ammorbidisce troppo. Se l’inverno è molto freddo, la loro gomma gela e perde le sue proprietà.
  • I pneumatici all-season non sono progettati per la guida sportiva e per l’uso su terreni accidentati. Si consumano rapidamente su strade di campagna.
  • Se si desidera guidare in un fango, i pneumatici all-season, con le loro scanalature piccole, sono altrettanto inefficienti come quelli estivi.

In condizioni meteorologiche estreme, il controllo della macchina equipaggiata con pneumatici all-season peggiora. In caso di ghiaccio o neve abbondante, c’è un elevato rischio.