Home Auto A quanti chilometri deve essere sostituita solitamente la distribuzione di una BMW Serie 5, modello F10

A quanti chilometri deve essere sostituita solitamente la distribuzione di una BMW Serie 5, modello F10

0
A quanti chilometri deve essere sostituita solitamente la distribuzione di una BMW Serie 5, modello F10
istockphoto 492778348 612x612

I proprietari di BMW Serie 5 F10 con motore N47 devono fare attenzione alla distribuzione. In caso contrario, la loro auto potrebbe finire in officina con problemi gravi e la riparazione potrebbe costare fino a 5000 euro.

Normalmente, una distribuzione a catena ha una durata di vita equivalente a quella del motore. Ma l’unità N47, che si trova sotto il cofano della Serie 5 F10, è famosa per un grave difetto di progettazione: la distribuzione è stata posizionata dietro al motore, tra il cambio e il motore stesso. A causa del progetto sbagliato, la distribuzione a catena non è affatto una soluzione affidabile in questo caso.

Gli specialisti consigliano ai proprietari di BMW Serie 5 con motore N47 che hanno avuto esperienze negative di sostituire la distribuzione entro i 150.000 chilometri, poiché i pezzi di ricambio sono più affidabili di quelli forniti di serie. In questo modo si può evitare un guasto che può causare danni significativi.

I costi di sostituzione sono elevati, ma la riparazione dei problemi causati dalla distribuzione rotta in questo motore può costare fino a 5.000 euro, poiché il motore deve essere smontato e il proprietario deve considerare se l’investimento vale la pena.

Quali modelli e versioni hanno avuto problemi con il motore con il codice N47?

Quali modelli e versioni hanno avuto problemi con il motore con il codice N47?

L’elenco di modelli e versioni che hanno ricevuto il motore con problemi non è breve. Il motore è stato installato sotto il cofano delle versioni diesel prodotte dalla casa bavarese tra il 2007 e il 2011. Dopo il 2011, questo problema di progettazione è stato risolto e le componenti del kit di distribuzione sono state riposizionate davanti al motore.

Motori con problemi:

BMW Serie 1: E81, E82, E87, E88, F20, F21

BMW Serie 2: F22, F23

BMW Serie 3: E90, E91, E92, E93, F30, F31, F34

BMW Serie 5: E60, E61, F10, F11, F07

BMW X1: E84

BMW X3: E83, F25

Quali sono i sintomi di una distribuzione con problemi?

Quali sono i sintomi di una distribuzione con problemi?

Il conducente deve prestare attenzione ai rumori del motore e portare l’auto in officina ogni volta che sente rumori strani provenienti dal cofano. Questi si verificano quando la catena non è più perfettamente tesa.

Quando la catena cede, i pistoni colpiscono le valvole, distruggendo diverse parti del motore.

Il problema si verifica soprattutto sui modelli dotati di sistema START/STOP, perché il sistema consuma la catena più rapidamente, secondo gli specialisti.