Home Curiosità Cosa sono gli angeli: curiosità e superstizioni su queste creature

Cosa sono gli angeli: curiosità e superstizioni su queste creature

0
Cosa sono gli angeli: curiosità e superstizioni su queste creature
gavin allanwood rsdpilo ro8 unsplash

Gli  angeli, esseri spirituali di cui si dice servano come messaggeri e servitori della divinità in numerose tradizioni religiose e mitologie, hanno affascinato l’immaginazione umana nel corso dei millenni. Con una presenza che congiunge la grazia divina con la potenza e la saggezza, queste entità angeliche sono state adorate e lodate, ma anche oggetto di dibattiti e interpretazioni variegate.

Tipi di angeli

Angeli Custodi

  • Gli Angeli Custodi sono considerati gli angeli assegnati a ciascuna persona fin dalla nascita e sono responsabili della protezione, della guida e dell’orientamento dell’individuo lungo il corso della sua vita.
  • Sono spesso visti come amici spirituali e guide affidabili, a cui ci si può rivolgere per protezione e orientamento nei momenti difficili o di incertezza.
  • Il ruolo specifico di un Angelo Custode può variare da persona a persona e può essere influenzato dalle credenze personali e dalle tradizioni spirituali.

Angeli Guida

  • Gli Angeli Guida sono angeli che aiutano le persone a fare scelte nella vita e a trovare il loro scopo e direzione.
  • Possono apparire nei sogni, nelle meditazioni o semplicemente attraverso l’intuizione, offrendo guida e ispirazione per prendere le decisioni corrette.
  • Questi angeli sono considerati guide personali di ognuno e sono spesso associati a un’energia gentile e incoraggiante che guida le persone sul loro cammino spirituale.

Angeli Adoratori

  • Gli Angeli Adoratori sono considerati esseri spirituali che vivono per servire direttamente e adorare Dio.
  • Trascorrono l’eternità al trono della divinità e lodano Dio.
  • Questi angeli sono spesso raffigurati simbolicamente con ali, corone e in una posizione di adorazione verso Dio.
  • In molte tradizioni religiose, gli Angeli Adoratori sono visti come manifestazioni della purità e della santità assolute.

Angeli Messaggeri

  • Gli Angeli Messaggeri sono inviati per consegnare messaggi e rivelazioni da Dio agli uomini.
  • Svolgono un ruolo cruciale nella comunicazione divina con il mondo umano.
  • L’Arcangelo Gabriele è un esempio notevole di Angelo Messaggero, essendo associato all’annuncio di eventi importanti e di notizie divine, come l’annuncio della nascita di Gesù nel cristianesimo.
  • Questi angeli sono visti come portatori della volontà divina e possono apparire in sogni, visioni o in una forma visibile per trasmettere i loro messaggi.

Angeli Guaritori

  • Gli Angeli Guaritori sono angeli considerati avere il potere di portare guarigione e conforto ai malati o sofferenti.
  • Sono spesso invocati o chiamati nelle preghiere per offrire guarigione fisica, emotiva o spirituale a coloro che ne hanno bisogno.
  • Nell’immaginario, questi angeli possono essere rappresentati con strumenti o simboli di guarigione, come una coppa o un caduceo.

Angeli Guerrieri

Angeli Guerrieri

Fonte foto

  • Gli Angeli Guerrieri sono angeli che combattono contro le forze oscure e il male spirituale.
  • Sono visti come difensori della giustizia e del bene.
  • L’Arcangelo Michele è il più conosciuto Angelo Guerriero, essendo considerato il comandante delle forze angeliche nella lotta contro il male.
  • Questi angeli possono essere raffigurati nell’arte come guerrieri divini, con spade splendenti o altre armi simboliche, combattendo contro demoni o entità malvagie.

Angeli della Morte

  • Gli Angeli della Morte sono angeli associati al passaggio delle anime defunte nell’aldilà e al processo di giudizio divino.
  • Offrono conforto e guida alle anime nel momento della morte e le aiutano a trovare il loro posto nella vita dopo la morte secondo le rispettive credenze.
  • Questi angeli possono essere rappresentati in varie forme, da angeli gentili che incoraggiano le anime a dirigersi verso la luce, a giudici divini che valutano le azioni umane.

Angeli Creativi

  • Gli Angeli Creativi sono considerati la fonte di ispirazione per artisti, musicisti e creatori in generale.
  • Offrono guida e ispirazione per portare alla vita opere d’arte, musica, letteratura o altre espressioni creative.
  • Questi angeli possono essere immaginati come presenze sottili che influenzano la mente e l’anima dei creatori.

Serafini

  • I Serafini sono considerati uno dei cori angelici più alti e sono spesso descritti come avendo sei ali.
  • Sono spesso associati al fuoco divino e servono come messaggeri dell’amore divino e della purità assoluta.
  • I Serafini sono visti sia vicino al trono di Dio che al suo servizio diretto, lodandolo in un’estasi continua.

Cherubini

  • I Cherubini sono angeli che hanno una presenza luminosa e sono associati alla conoscenza divina e alla saggezza.
  • Sono descritti come avendo quattro ali e sono considerati i custodi della conoscenza e delle sacre scritture.
  • In molte tradizioni religiose, si crede che i Cherubini abbiano assistito nei momenti principali della rivelazione divina e siano stati messaggeri di Dio.

Troni

  • I Troni sono uno dei tre cori angelici superiori, insieme ai Serafini e ai Cerubini, e sono considerati responsabili del governo e dell’ordine dell’universo.
  • Sono descritti come intermediari tra Dio e gli altri cori angelici e hanno una presenza distintiva nella comprensione spirituale.
  • I Troni sono spesso rappresentati circondati da nuvole o luce e si ritiene siano coinvolti nell’attuazione dei piani divini nel mondo materiale.

Dominazioni

  • Le Dominazioni sono un coro angelico che si crede abbia il compito di gestire e sovrintendere ad altri cori angelici e poteri subordinati.
  • Questi angeli sono considerati leader e governatori della gerarchia angelica, assicurando che i piani divini siano messi in atto e che l’ordine sia mantenuto nei cieli e sulla terra.
  • Il loro ruolo principale è garantire armonia e coordinamento nell’universo spirituale.

Virtù

  • Le Virtù sono angeli che si crede abbiano il compito di portare benedizioni e miracoli nel mondo umano.
  • Sono considerati intermediari tra Dio e il mondo materiale e sono responsabili della manifestazione e della trasmissione delle grazie divine.
  • Le Virtù sono spesso associate al potere divino di produrre eventi meravigliosi e cambiamenti positivi nella vita delle persone.

Podestà

Podestà

Fonte foto

  • Le Potestà sono angeli che hanno il compito di proteggere e guidare le persone nella lotta contro le forze oscure e le influenze maligne.
  • Questi angeli sono considerati forze potenti della luce e aiutano a rimuovere gli ostacoli e il male dal cammino dei credenti.
  • Le Potestà sono spesso raffigurate come guerrieri angelici, pronti a difendere la fede e la giustizia.

Principati

  • I Principati sono considerati un coro angelico che ha il compito di supervisionare e gestire nazioni, gruppi o collettività più ampie di persone.
  • Sono responsabili del mantenimento dell’armonia e dell’ordine nel mondo umano e dell’attuazione dei piani divini nelle comunità umane.
  • I Principati sono spesso visti come angeli dell’influenza divina sulla società e sulla cultura umana.

Arcangeli

  • Gli Arcangeli sono considerati angeli di alto rango, che hanno ruoli speciali nelle tradizioni religiose.
  • Ogni Arcangelo ha compiti specifici ed è spesso associato a eventi importanti della storia religiosa e a messaggi divini importanti.
  • Sono visti come intermediari potenti tra Dio e gli esseri umani e sono spesso invocati per protezione, guida e aiuto spirituale.

Curiosità sugli angeli

Curiosità sugli angeli

Fonte foto

  • Le numerose gerarchie angeliche: Nella teologia cristiana e in altre tradizioni religiose, gli angeli sono spesso classificati in diverse gerarchie o cori angelici, ciascuno con ruoli e attributi specifici. Queste gerarchie includono Serafini, Cherubini, Troni, Dominazioni, Virtù, Potestà e altri.
  • Variazioni nell’aspetto: Nell’arte e nella letteratura, gli angeli sono rappresentati in una varietà di modi. Dalle figure con ali e aureole, a entità luminose o esseri con tratti umani, la loro apparizione varia a seconda della percezione e della creatività dell’artista.
  • Messaggeri divini: In molte tradizioni, gli angeli sono visti come messaggeri divini che trasmettono messaggi e rivelazioni da Dio o forze superiori agli esseri umani. Ad esempio, l’Arcangelo Gabriele è considerato il messaggero dell’annunciazione e della rivelazione nel cristianesimo.
  • Angeli nella mitologia: Gli angeli o entità simili agli angeli appaiono anche nelle mitologie e religioni di altre culture. Ad esempio, nella mitologia islamica ci sono entità chiamate “jin” o “djinn”, che hanno attributi simili a quelli degli angeli in altre tradizioni.
  • Angeli custodi: Nella credenza popolare, c’è la convinzione che ogni persona abbia il proprio Angelo Custode, che offre protezione e guida. Questo concetto è diffuso in molte culture e religioni.
  • Angeli nell’arte: Gli angeli sono soggetto di opere d’arte famose. Nel corso della storia, artisti celebri come Leonardo da Vinci, Michelangelo e Raffaello hanno creato rappresentazioni iconiche degli angeli nei loro lavori.
  • Gli angeli e la cultura popolare: Nella cultura popolare contemporanea, gli angeli appaiono in film, libri e serie TV, spesso in varie interpretazioni e contesti, dalle storie romantiche a temi di lotta contro il male.
  • Credenze e interpretazioni varie: Nonostante le somiglianze in molte tradizioni, le concezioni sugli angeli possono variare significativamente tra diverse religioni e culture, offrendo una vasta gamma di interpretazioni e credenze su queste entità spirituali.

Superstizioni sugli angeli

  • Piume d’angelo: Si crede che trovare una piuma d’angelo sia un segno di protezione e guida divina. Le persone possono conservare queste piume come amuleti o talismani per fortuna e sicurezza.
  • Sognare gli angeli: Sognare un angelo o più angeli è spesso visto come un buon segno o una rivelazione divina. Si crede che gli angeli possano trasmettere messaggi o indicazioni nei sogni delle persone.
  • Il colore delle aureole: In alcune culture si crede che il colore delle aureole degli angeli indichi diverse caratteristiche o qualità. Ad esempio, un’aureola dorata è associata alla saggezza e all’illuminazione spirituale, mentre una blu può indicare protezione e pace.
  • Il numero sette: Nella tradizione cristiana, il sette è considerato un numero sacro e spesso è associato agli angeli. Si crede che ci siano sette Arcangeli e che le loro azioni influenzino vari aspetti della vita umana.
  • Gli angeli nel giorno della nascita: In alcune culture, si crede che ogni persona abbia un angelo associato al giorno della sua nascita. Questo angelo custode è considerato una guida e un protettore speciale per l’individuo.
  • La presenza degli angeli nei momenti difficili: Molte persone credono che gli angeli siano con loro nei momenti difficili e pericolosi, offrendo protezione e aiuto invisibile. Le preghiere agli angeli sono comuni in tali situazioni.
  • Luci nelle fotografie: A volte, le apparizioni sotto forma di luci o macchie luminose nelle fotografie sono interpretate come presenza o attività degli angeli. Queste immagini sono spesso considerate segni di una protezione divina.
  • Preghiere agli angeli: La superstizione di rivolgersi a preghiere o invocazioni specifiche per vari angeli per ottenere aiuto, guarigione o guida è diffusa in molte culture e religioni.

Gli angeli in diverse culture

Gli angeli in diverse culture

Fonte foto

  • Cristianesimo: Nel cristianesimo, gli angeli sono visti come esseri spirituali che servono come messaggeri e servitori di Dio. Hanno ruoli importanti nella narrazione della Bibbia e sono menzionati in eventi come l’annuncio della nascita di Gesù e nella sua resurrezione. Gli angeli sono spesso rappresentati con ali, aureole e tuniche bianche nell’arte cristiana.
  • Islam: Nell’islam, ci sono entità spirituali chiamate “jin” o “djinn” che hanno attributi simili a quelli degli angeli. Inoltre, l’angelo Gabriele (Jibril) è visto come il messaggero divino che ha trasmesso la rivelazione del Corano al profeta Maometto.
  • Ebraismo: Nella tradizione ebraica, gli angeli sono considerati servi di Dio e hanno ruoli vari, dalla protezione degli individui e delle nazioni alla trasmissione dei messaggi divini. Gli Arcangeli Michele e Gabriele sono raffigurati in vari libri dell’Antico Testamento.
  • Buddhismo: Nel buddhismo, gli angeli sono conosciuti come “devas” o “devatas” e sono visti come esseri spirituali che abitano in mondi celesti. Possono influenzare il mondo umano attraverso il karma e offrire guida spirituale.
  • Induismo: Nell’induismo, ci sono varie classi di esseri spirituali, inclusi “devas” e “asuras”, che possono essere considerati equivalenti agli angeli e ai demoni. I devas sono visti come luminosi e luminosi, mentre gli asuras sono spesso associati all’oscurità e all’egoismo.
  • Tradizioni amerindiane: Le tribù amerindiane hanno le loro concezioni sulle entità spirituali, inclusi “spiriti animali” e “guide spirituali”, che svolgono alcune delle funzioni attribuite agli angeli in altre culture. Queste entità offrono guida e protezione.
  • Mitologia greca: Nella mitologia greca, ci sono entità chiamate “daimones” o “daemones”, che possono essere simili agli angeli in alcuni aspetti. Questi esseri possono avere connotazioni sia buone che cattive e possono influenzare il destino umano.
  • Mitologia nordica: Nella mitologia nordica, ci sono entità chiamate “valchirie” che hanno attributi simili a quelli degli angeli guerrieri, guidando le anime degli eroi verso il Valhalla. Queste entità hanno un ruolo importante nella visione mitologica nordica.

Gli angeli sono entità spirituali presenti in una varietà di tradizioni religiose e culturali in tutto il mondo. Queste entità, che siano viste come messaggeri divini, protettori o guide spirituali, hanno svolto un ruolo significativo nella fede e nella visione umana del mondo divino. Nonostante le differenze nelle loro concezioni, gli angeli sono spesso associati a virtù come l’amore, la protezione e la guida, offrendo una fonte di conforto e ispirazione per i credenti. 

Ciascuna cultura li interpreta e rappresenta in modo unico, contribuendo al mosaico complesso della spiritualità umana. Gli angeli rimangono un argomento di fascino e contemplazione nel mondo religioso e culturale, continuando a portare mistero e significato nella vita delle persone.